Blog Crooms

Blog Crooms (5)

Zucchine estive

State pensando a un aperitivo diverso dal solito?..eccolo ,tutto per voi..sempre un grande grazie a @katiazanoni_ per foto e ricetta..

#05 Zucchine estive

Ingredienti:
5 zucchine tagliate a metà per la lunghezza
200 g di cannellini secchi
un pezzetto di alga kombu
erba cipollina o erbe aromatiche a piacere
pinoli tostati q.b.
1/2 cucchiaino di curcuma
olio evo
sale q.b.
Salsa rossa:
5 pomodori
1 manciata di foglie di basilico
1 cucchiaio di capperi sotto sale, ammollati
olio evo
sale q.b.
Salsa verde:
2 zucchine
500 g di erbette
1 cucchiaio di pinoli tostati
aglio a piacere
3 o 4 foglie di salvia
olio evo q.b.
sale q.b.
***
Procedimento
• Ammollare i cannellini per una notte, poi cuocerli in acqua con il pezzetto di alga kombu, tenere da parte un po’ d’acqua di cottura, da utilizzare se necessario per ottenere un composto cremoso. Lasciarli raffreddare. Poi frullarli con tutti gli altri ingredienti.
• Scottare le zucchine in acqua calda e salata, fino a quando saranno ammorbidite, ma ancora croccanti. Lasciarle raffreddare e toglierle un po’ di polpa, aiutatevi con uno scovino. Farcire le zucchine con l’hummus di cannellini.
• Salsa rossa: pelare i pomodori e frullarli con tutti gli ingredienti. Io l’ho accompagnata a delle fette di pane integrale tostate.
• Sbollentare separatamente in acqua salata le erbette e le zucchine, aspettare che si raffreddino e poi frullare con tutti gli ingredienti.
• Impiattare con fantasia!

Le due salse sono ottime anche per condire qualsiasi cereale!
Buon appetito

Zuppa di miso

INGREDIENTI per due persone:

3 T d’acqua

5 cm circa di alga wakame

1 cipolla tagliata a mezzaluna sottile

1 carota tagliata a dadini

1 manciata di foglie verdi (cavolo nero o cime di rapa o foglie di ravanelli o cavolo cinese, in alternativa verza o cavolo cappuccio) tagliate a striscioline

2 c di miso di riso (durante la stagione fredda) o d’orzo (durante la stagione calda)

succo di zenzero o cipollotto o prezzemolo.

PROCEDIMENTO:

Mettere l’alga wakame in ammollo per una decina di minuti e poi tagliarla finemente. Tagliare le verdure. Far bollire l’acqua e aggiungervi l’alga, la cipolla, la carota e per ultime le foglie verdi.
Far bollire per 10/12 minuti circa, meglio se le verdure rimangono croccanti.
Stemperare il miso con qualche cucchiaio di brodo e aggiungerlo alla zuppa tolta dal fuoco, aggiungere il succo di zenzero o il cipollotto affettato finemente o il prezzemolo.

CONSIGLI:

Consumarla 1 o 2 volte al dì, prima dei pasti.

Il miso non va cotto, perderebbe tutte le proprietà benefiche.

La zuppa si puo’ preparare due volte alla settimana, conservandola in frigorifero, riscaldando giornalmente la dose necessaria aggiungendo il miso e lo zenzero (o il cipollotto o il prezzemolo).

PROPRIETA’/BENEFICI:

Ricca di vitamine e sali minerali.

Il miso è ricco di probiotici.

Rafforza il sistema immunitario, migliora la digestione, disintossica il fegato.

Maccheroncini di segale bio su letto di crema di porri

Ecco una nuova ricetta,buona,integrale, sana e gustosa.
Grazie a @katiazanoni_
per la splendida foto e ovviamente per la fantastica ricetta.

Maccheroncini di segale bio su letto di crema di porri

Ingredienti per 2 pers.
140 g di maccheroncini di segale bio
1 porri di media grandezza
100 g di tofu al naturale
2/3 C di olio extravergine d’oliva
pinoli tostati o mandorle pelate
4/5 foglie di salvia
sale
acqua di cottura q.b.

Procedimento
◦ Sbollentare il tofu per qualche minuto
◦ Lavare e affettare il porro a rondelle, cuocerlo in padella con un filo d’olio, un po’ d’acqua e un pizzico di sale, fino a quando otterrete una consistenza cremosa
◦ Far cuocere la pasta in acqua salata
◦ Frullare una parte dei porri con il tofu, i pinoli , la salvia, l’olio e se necessario, per ottenere la crema, utilizzare l’acqua di cottura del tofu o della pasta
◦ Scolare la pasta, aggiungere la crema e il resto dei porri cotti.

Consiglio: utilizzare qualche foglia di salvia e qualche pinolo per decorare

Budino alla nocciola e cioccolato

...una dolce ricetta da provare assolutamente, buona, sana e deliziosa...
Grazie a @katiazanoni_
per la stupenda foto e ovviamente per la fantastica ricetta.

#03 Budino alla nocciola e cioccolato

Ingredienti:
1l di latte vegetale
200/250 ml di malto di riso
2 pz di sale
3 c agar agar in polvere
3 C di crema di nocciole
3 C di Kuzu o amido di mais
1 C d’acqua

Procedimento:
• Portare a bollore il latte con l’agar agar e il sale.
• A parte mescolare il malto con la crema di mandorle, aggiungerli mescolando e far sobbollire per 10 min circa.
• Aggiungere poi il kuzu precedentemente sciolto in un po’ di latte freddo e unirlo al resto mescolando.
• Versare nei vasetti/formine e lasciare raffreddare.
• Prima di servire, caratterizzare il budino con mandorle o sciroppo d’acero o cioccolato.

Arance farcite alla quinoa bicolore

Eccoci nuovamente con una splendida ricetta per ogni occasione.. Aperitivi, cene o pranzi.. Decidete voi!! Grazie come sempre a @katiazanoni

Arance farcite alla quinoa bicolore

Ingredienti per 4 persone:
150 g di quinoa bicolore
2 arance grandi e sode
1 finocchio grande
100 g di ceci cotti
2 C di olive taggiasche sminuzzate
1 foglia di alloro
1 c di senape
Olio evo
Sale

Procedimento
• Cuocere la quinoa in 330/340 ml di acqua con la foglia di alloro, a fiamma media/bassa per circa 10/15 min, poi lasciarla riposare per qualche min, aggiungervi 1 C d’olio e un pizzico di sale.
• Mondare e tagliare il finocchio a dadini.
• Tagliare le arance a metà, poi svuotarle facendo attenzione a non rovinare sia la polpa che la buccia. Dividere la polpa in spicchi e privarli della pellicina
• Mescolare in una ciotola la quinoa con i ceci, il finocchio, la polpa delle arance e le olive sminuzzate.
• Condire tutto con un’emulsione fatta con 2C d’olio, 1c di senape e un pizzico di sale. Lasciare riposare per qualche minuto e po riempire le mezze arance con la quinoa.
Ricetta rubata ad un vecchiotto numero del mensile “Cucina naturale”